Unità di presa pneumatica per robot collaborativi

Eiettore a risparmio energetico più efficiente
14 Dicembre 2020

Unità di presa pneumatica per robot collaborativi

Automation group è orgogliosa di presentare la nuova di gamma di unità di presa pneumatica per robot collaborativi proposta da SMC.

Questa gamma include connettori per Universal Robots ossia interfacciabili con la maggior parte dei bracci per robot presenti sul mercato essendo conforme alle norme ISO9409-1-50-4-M6

Caratteristiche principali

Le unità di presa pneumatica per robot collaborativi sono compatte e leggere e presentano un’elevata forza di presa. Queste unità, inoltre, funzionano collegando semplicemente 1 tubo di alimentazione dell’aria e un connettore M8 per il cablaggio elettrico.

Facile programmazione delle unità di presa pneumatica per robot collaborativi

Utilizzando il software dedicato certificato per Universal Robots, URCap, la teaching pendant può eseguire varie operazioni in modo intuitivo. In questo modo è possibile, infatti, incorporare facilmente i segnali dei sensori.
Una copia del software URCap può essere scaricato dal sito web e salvato su una memoria USB al fine di inserirla nella teaching pendant per installare facilmente il software.

Tipologie di unità di presa pneumatica per robot collaborativi

Esistono due gamme di unità di presa pneumatica per Robot collaborativi:

  • la serie JMHZ2-X7400B ossia la pinza pneumatica ad apertura parallela
  • la serie ZXP-X1 ossia l’unità di presa con il vuoto

Unità di presa JMHZ2-X7400B

L’unità di presa JMHZ2-X7400B è compatta e leggera e ha una notevole forza di presa grazie al funzionamento pneumatico. Si collega, inoltre, facilmente ed è caratterizzata dalla presenza di silenziatori.

Allo stesso modo la programmazione è facile ed intuitiva.

Può effettuare prelievi di materiali e posizionamenti. Può afferrare dall’esterno o dall’interno gli oggetti. E’ estremamente precisa e versatile.

Unità di presa per il vuoto ZXP-X1

L’ unità di presa per il vuoto ZXP-X1 è estremamente compatta leggera e silenziosa e la programmazione è plug & play quindi estremamente semplice.

A seconda dell’applicazione, con questa unità di presa è possibile:

  • cambiare il numero di ventose: possono essere montate una – due oppure quattro ventose
  • modificare il tipo di ventosa. Possono essere installate ventose piane, piane con nervature, soffietto, piana sottile, soffietto multistadio, soffietto a 2-5 stadi, soffietto a 5-5 stadi. 
  • valutare il materiale della ventosa da utilizzare scegliendo fra NBR, gomma siliconica bianca, gomma uretanica, FKM, gomma siliconica blu.
  • selezionare il diametro della ventosa necessaria. Sono disponibili ventose da d.8 a d.32.
  • cambiare il passo della ventosa grazie al campo di esercizio regolabile previsto
  • La ventosa con flangia può essere usata a parte (se si usa una fonte di vuoto esterna).
  • L’unità di presa può essere fornita anche senza ventose.

Ulteriori informazioni tecniche e catologhi le puoi trovare sul sito SMC:

– unità di presa jmhz2-x7400b

– unità per il vuoto zxp-x1