Gli ionizzatori serie IZT marca SMC

Tecnica del serraggio nei processi produttivi
17 Dicembre 2019
Impianto vuoto
Vuoto nelle applicazioni industriali
17 Gennaio 2020

Gli ionizzatori serie IZT marca SMC

Ionizzatore SMC

Esempio di ionizzatore SMC

Automation group presenta la nuova gamma di ionizzatori SMC serie IZT.

Problema riscontrato

Talvolta capita che nelle linee di produzione le prestazioni col passare del tempo possano peggiorare, la qualità della produzione si possa ridurre. A volte ci accorgiamo che la polvere possa aderire ai pezzi. In altre occasioni gli operatori delle macchine prendono la “scossa” e il calore generato nel processo produttivo può causare combustione. Può diventare difficile eliminare le impurità, le etichette non sono correttamente allineate oppure si verificano problemi nei processi di verniciature causati dalla presenza di polvere. Tutti i problemi sono sopra esposti potrebbero essere causati dal accumulo dell’elettricità statica.

Soluzione offerta

SMC conoscendo i problemi causati dall’elettricità statica, offre una soluzione efficace e versatile certamente ideando una serie di ionizzatori da utilizzare nei processi produttivi. L’utilizzo di tali ionizzatori offrono vantaggi quali, ad esempio, la riduzione dei costi di produzione, il miglioramento  dele prestazioni, l’incremento dell’efficienza ed il miglioramento della sicurezza.

In particolare la serie di ionizzatori IZT è nata per offrire ai clienti una soluzione compatta con un controllore separato per ottimizzare lo spazio anche in caso di installazione in spazi difficili da raggiungere.

La serie IZT è disponibile in tre modelli, 40/41/42, che prevengono le scariche elettrostatiche delle parti elettriche, consentendo processi produttivi più sicuri e riducendo i difetti di produzione ed i costi associati.

Inoltre questa barra è un’unità separata e può essere montata anche in spazi ristretti; fino ad un massimo di quattro barre collegate ad un controllore.

In conclusione diventa non solo facile monitorare e regolare lo ionizzatore, ma si riduce anche lo spazio necessario per alloggiare il controllore, riducendo al contempo i tempi di installazione.

Monitoraggio efficace

Poiché il modello IZT è dotato di funzioni di auto-diagnostica e di display a LED, il funzionamento dello ionizzatore può essere monitorato in modo efficace consentendo di rilevare eventuali contaminazioni dell’elettrodo, migliorando ulteriormente l’efficienza.

La serie IZT funziona a tutti i livelli e poiché gli ioni vengono scaricati dall’aria compressa, la distanza di rimozione dell’elettrostaticità si amplia, migliorando sia la velocità di produzione che la resa.  È adatto per un’ampia gamma di settori industriali, tra cui la produzione di semiconduttori e la produzione di pellicole

Caratteristiche

barra antistatica

principio di funzionamento di una barra antistatica

Gli ionizzatori SMC serie IZT sono forniti con le seguenti caratteristiche:

  • A barra con controllore separato
  • Ampiezza del potenziale: fino a 25 V o meno
  • Rapida eliminazione dell’elettricità statica: a partire da 0.1 s.
  • Compatti: Altezza 37 mm x Larghezza 30 mm

Gamma completa

Con la stessa concezione sono inoltre disponibili altre gamme di ionizzatori ed in particolare:

  • Ionizzatori a barra serie IZS 40/41/42 per eliminare elettricità statica da: superfici di vetro, schede elettroniche, durante trasferimento wafer, da bottiglie in PET, pellicola, prodotti da stampo, prodotti da stampo in pellicola, pellicole da imballaggio
  • Ionizzatori a ugello serie IZN10 per eliminare elettricità statica da: un chip, lenti, alimentatori, bicchieri plastica, componenti elettronici, pellicole da imballaggio, elettricità statica da prodotti da stampo ed eliminazione della polvere depositata sui coperchi di
    protezione per lampadine
  • Ionizzatori Desktop Duster Box serie ZVB: può essere usata in un’ampia gamma di applicazioni, come la rimozione dell’elettricità statica dai chip IC, lenti, dispositivi elettronici e anche nella prevenzione generale dell’adesione della polvere. L’unica limitazione è rappresentata dalla dimensione del pezzo che deve essere inserito all’interno.
  • Ionizzatori a ventola serie IZF per eliminare elettricità statica da: bottiglie in PET, pellicole, prodotti stampo pellicole, schede
    elettroniche, materiali di imballaggio in polistirene espanso, produzione di celle fotovoltaiche.

In conclusione se vuoi saperne di più e verificare gratuitamente la tua problematica con un tecnico esperto contattaci. Saremo felici di poterti aiutare.