Aggiornamento operatività coronavirus

I compressori d'aria
I compressori d’aria
4 Marzo 2020
attenzione
Reperibilità aziendale
23 Marzo 2020

Aggiornamento operatività coronavirus

coronavirus

aggiornamento operatività coronavirus

 

Con riferimento all’epidemia di Coronavirus che sta colpendo in particolar modo il nostro Paese, Vi confermiamo che Automation group è operativa ed in grado di assicurare la continuità delle forniture/servizi alla propria clientela.

Ci scusiamo fin d’ora per eventuali ritardi che potrebbero dipendere da restrizioni e accortezze messe in atto dai corrieri, sempre per salvaguardare la salute di tutti noi.

Automation group a seguito dei DPCM dei giorni 8, 9 e 11 Marzo 2020 si è già attivata per porre in essere tutte le misure volte a contrastare e contenere il diffondersi del virus COVID-19, e a maggior ragione si è attivata per adeguarsi alle prescrizioni di sabato 14 marzo 2020  “Protocollo condiviso di regolamentazione delle misure per il contrasto e il contenimento della diffusione del virus Covid-19 negli ambienti di lavoro” per tutelare la salute delle persone presenti all’interno delle aziende e garantire la salubrità degli ambienti di lavoro.  Automation group, fin d’ora, è pronta ad adeguarsi ad eventuali misure ulteriormente restrittive che dovessero di volta in volta essere emanate.

Al momento, non sono stati riscontrati casi di contagio tra i dipendenti di Automation group.

In particolare tuttavia, essendo dovere di tutti ottemperare ai provvedimenti emanati, Automation group ha assunto rigidi protocolli di sicurezza anti-contagio. Tutti gli accessi in azienda sono subordinati alle seguenti condizioni:

  • obbligo di rimanere al proprio domicilio in presenza di febbre (oltre 37.5°) o altri sintomi influenzali e di chiamare il proprio medico di famiglia e l’autorità sanitaria;
  • accettazione del fatto di non poter fare ingresso o di poter permanere in azienda e di doverlo dichiarare tempestivamente laddove, anche successivamente all’ingresso, sussistano le condizioni di pericolo (sintomi di influenza, temperatura, provenienza da zone a rischio o contatto con persone positive al virus nei 14 giorni precedenti, etc) in cui i provvedimenti dell’Autorità impongono di informare il medico di famiglia e l’Autorità sanitaria e di rimanere al proprio domicilio;
  • impegno a rispettare tutte le disposizioni delle Autorità e del datore di lavoro nel fare accesso in azienda (in particolare, mantenere la distanza di sicurezza, osservare le regole di igiene delle mani e tenere comportamenti corretti sul piano dell’igiene);
  • impegno a informare tempestivamente e responsabilmente il datore di lavoro della presenza di qualsiasi sintomo influenzale durante l’espletamento della prestazione lavorativa, avendo cura di rimanere ad adeguata distanza dalle persone presenti;
  • gli interventi di manutenzione e riparazione presso le sedi dei clienti devono essere effettuati indossando dpi adeguati quali mascherine e guanti, tenersi alla distanza prescritta di almeno un metro oltre ad adeguarsi a ulteriori misure restrittive adottate dai clienti stessi.

Automation group desidera ringraziare ogni singolo collaboratore per gli sforzi che dovrà compiere per attenersi alle direttive ed alle raccomandazioni impartite perché grazie a questo contributo è in grado di assicurare la continuità nello svolgimento della propria attività.

A fronte dell’estrema dinamicità della situazione, faremo seguire ulteriori aggiornamenti qualora si rendessero necessari.