Filtrazione dell’aria compressa

Filtrazione dell’aria compressa

L’aria trattata con un essiccatore dall’umidità è priva di condensa ma rimane carica di impurità, quali particelle solide in sospensione e polveri.
I filtri sono fondamentali nell’impianto ad aria compressa: per eliminare residui di olio e acqua, impurità atmosferiche, microrganismi, ruggine, incrostazioni.
A seconda dell’impiego dell’aria trattata esistono vari tipi di filtrazione che si ottengono attraverso l’utilizzo di più filtri impiegati insieme.
I filtri antipolvere vengono impiegati come protezione dalle particelle solide, i filtri disoleatori di varie gradazioni eliminano i residui oleosi, mentre i filtri a carboni attivi rimuovono ulteriori impurità e odori.